Renzo Sartori, biografia dell’imprenditore del gruppo Fisi

Tra gli indiscussi protagonisti del Gruppo Fisi, insieme al partner d’affari Gianpaolo Calanchi, vi è sicuramente l’imprenditore Renzo Sartori, manager con pluridecennale esperienza nel settore della logistica e dei trasporti nazionali, innovatore in un comparto certamente non privo di concorrenza.

Trevigiano, nato il 18 maggio del 1957, coniugato da 27 anni e padre di due figli, Renzo Sartori (consulta il sito ufficiale) ha conseguito una laurea in ingegneria elettronica all’Università di Padova; immediatamente dopo il termine del corso di studi, Sartori si dedica alla consulenza per lo start-up di impesa e, soprattutto, alla sua vera pessione: la logistica, settore che diverrà il centro di interesse di tutti i suoi sviluppi professionali e imprenditoriali.

Proprio grazie alla volontà, alla capacità e all’esperienza maturata nel settore, Renzo Sartori riesce a conquistare importanti successi personali e professionali: nel 2001 è nominato presidente dell’Ente Autonomo Magazzini Generali di Padova, uno dei leader nella logistica distributiva, di cui segue personalmente la creazione del meta distretto della logistica nella Regione Veneto. Nel 2008 è la mente creativa deitro il Consorzio Sincro, in grado di offrire agli operatori nazionali un nuovo modello di outsourcing, qualificato e personalizzabile.

Più recentemente, nel 2011, la sintonia rinnovata con l’imprenditore Gianpaolo Calanchi, condurrà Renzo Sartori alla genesi del gruppo Fisi, in cui il Consorzio Sincro e la società Multiservizi andranno a confluire arricchendo le capacità propositive dell’operatore. Un gruppo che sta consolidando importanti ritmi di crescita, e che auspica nel breve – medio termine di poter divenire uno dei principali tre player di mercato.

Contemporaneamente, Renzo Sartori è anche consulente nel gruppo di lavoro dell’Osservatorio Contract Logistics del Politecnico di Milano, un team dedicato alla ricerca sul settore logistico.