Risparmiare benzina ottimizzando il motore

Risparmiare benzinaRisparmiare benzina ottimizzando il motore? I motori a scoppio ancora ampiamente utilizzati nelle nostre pur modernissime automobili, sono anche se solo in parte responsabili dell’inquinamento dell’aria e dell’ambiente in generale.

Fino ai giorni nostri, non si sono trovati rimedi abbastanza efficaci per impedire alle autovetture di emettere gas velenosi e mettere nell’atmosfera le tanto odiate polveri sottili che causano malattie e disturbi all’apparato respiratorio di migliaia di persone.

Leggi tutto

Energie rinnovabili, l’esempio di San Marino

Mentre in Italia si discute a cosa accadrà agli incentivi per le energie rinnovabili a partire dalla seconda metà del 2013, San Marino ha scelto di puntare con forza e continuità sugli impieghi in eco-energie, incrementando gli incentivi e allargando – nel contempo – il plafond relativo agli impianti che potranno beneficiare del locale Conto Energia per gli anni 2013, 2014 e 2015.

Il Consiglio sanmarinese ha infatti ratificato il decreto delegato che, oltre a revisionare l’ultima legge che si è occupata della materia (nel “lontano” 2008), ha anche migliorato il sistema degli incentivi, incrementando i contributi statali a fondo perduto che erano stati previsti in precedenza.

Leggi tutto

Prorogata la detrazione Irpef sul risparmio energetico

500_risenÈ stata prorogata la detrazione Irpef per gli interventi sul risparmio energetico: un bonus al 65% per tutte quelle persone che adotteranno delle tecnologie utili per migliorare i livelli di efficienza energetica e al risparmio energetico, attraverso – ad esempio – installazione di pannelli solari per il riscaldamento, la sostituzione di infissi e finestre, e così via.

Ma in che modo poter usufruire del bonus al 65? Le istruzioni sono rimaste identiche al 2013, e di seguito riassumiamo tutti i principali passaggi per poter fruire del benefit.

Leggi tutto

Renzo Sartori, biografia dell’imprenditore del gruppo Fisi

Tra gli indiscussi protagonisti del Gruppo Fisi, insieme al partner d’affari Gianpaolo Calanchi, vi è sicuramente l’imprenditore Renzo Sartori, manager con pluridecennale esperienza nel settore della logistica e dei trasporti nazionali, innovatore in un comparto certamente non privo di concorrenza.

Trevigiano, nato il 18 maggio del 1957, coniugato da 27 anni e padre di due figli, Renzo Sartori (consulta il sito ufficiale) ha conseguito una laurea in ingegneria elettronica all’Università di Padova; immediatamente dopo il termine del corso di studi, Sartori si dedica alla consulenza per lo start-up di impesa e, soprattutto, alla sua vera pessione: la logistica, settore che diverrà il centro di interesse di tutti i suoi sviluppi professionali e imprenditoriali.

Leggi tutto

Gruppo Fisi, una capillare presenza territoriale al servizio della logistica

Con la sua capillare presenza geografica, il Gruppo Fisi è in grado di offrire una proposta di servizio efficiente e qualificata in qualsiasi parte del territorio nazionale. Sono infatti 38 i centri Fisi operativi nella Penisola, dislocati in 16 regioni, e in grado di interconnettersi al fine di garantire un network di servizio di altissimo livello, che ha già incontrato la soddisfazione di decine di clienti di rilevanza nazionale.

Leggi tutto